Pin up style, il ritorno delle icone

Si sa che se vogliamo avere anticipazioni sulla moda e le tendenze che ci rapiranno nelle prossime stagioni, i segnali vanno colti dalla strada.

Sempre piu prepotentemente sta prendendo piede e sta avendo gradito ritorno lo stile pin-up. Questa nuova tendenza però rappresentò tempo addietro anche una sorta di filosofia e scuola di pensiero, ed ebbe il suo exploit verso la seconda guerra mondiale, e riguardò ragazze prorompenti succinte da fantasiosi abitini e colori forti e accesi soprattutto per quanto riguarda il make up.

Ciò che affascinava oltre alla loro bellezza straordinaria e procace furono le loro storie in un periodo  davvero molto triste.

Il salto dalla vita reale a cinema e bagaglini non si fece attendere, esempi lampanti sono dive meravigliose che ci testimoniano questo periodo come l’attrice Rita Hayworth, e l’indimenticabile Marilyn Monroe.

marilyn monroe pin up

Le loro fotografie cominciarono a diffondersi, in costumi da bagno che vediamo riproposti e rivisitati oggi, e facevano una sorta di compagnia ai soldati che le attaccavano ai loro armadietti. Questo nuovo genere di sex-simbol non fece rimpiangere le antecedenti dive anni trenta meno provocanti e temerarie.

jessica rabbit batty boop

La Coca Cola ha sovente utilizzato l’immagine pin-up come icona del famoso marchio, e anche nell’animazione troviamo l’indimenticabile Betty Boop o la bomba sexy dalla chioma rossa Jessica Rabbit.

coca cola pinup

Questo outfit ingenuamente sensuale e dai colori vivaci e frizzanti lo rivediamo oggi in star come Kate Perry, la famosa cantante e la giunonica modella statunitense noncheè ballerina di burlesque Dita Von Teese.

dita-von-teese-katy-perry

Una pin up che si rispetti non è mai volgare e gioca con accessori ironici senza ostentare aggressività. Rivediamo il look anni cinquanta tornare anche sulle passerelle, dove hanno una non secondaria importanza le scarpe,  glitterate o a pois e dai colori fantasiosi per troneggiare come una vera diva sul tappeto rosso.

scarpe pin up moda anni 1950

La pin up predilige abiti che sottolineino il punto vita e valorizza gambe e braccia, potrete darwe libero sfogo alla vostra fantasia nei numerosi negozietti vintage. Per quanto riguarda hair e make up le labbra devono essere rosso scarlatto, ma effetto mat e non lucido, le linee di eye liner ben definite e ciglia extra lunghe, l’importante e’ dare uniformità al viso, che deve sembrare di porcellana, quasi fanciullesco, we non dimentichiamoci di definire bene le sopracciglia, cornice dello sguardo.

katy perry look pin up

I capelli sono spesso mossi, un “quasi boccolo”, con la frangia bombata, cioè avvolta su se stessa, l’importante è essere generose con lacche e finish.

pin up hair style tendenza

Ultima, ma non ultima, la tendenza tutta pin up del “faux bob” che significa finto bob, idoneo per le meno coraggiose ed audaci, che non vogliono tagliare la chioma, fcile e divertente da realizzare, per essere diva per una sera.

faux-bob

Dunque lasciamo sepolti negli armadi tailleur e pantaloni che spesso la vita quotidiana o professionale ci impongono e giochiamo con lo stile ed i colori pin up di un tempo, che risultano tutt’altro che arcaici e molto duttili ad ogni tipo di corporatura.

Che ne pensi? Scrivi la tua opinione