Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /var/www/clients/client7/web70/web/wp-includes/pomo/plural-forms.php on line 210

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /var/www/clients/client7/web70/web/wp-content/plugins/jetpack/_inc/lib/class.media-summary.php on line 77

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /var/www/clients/client7/web70/web/wp-content/plugins/jetpack/_inc/lib/class.media-summary.php on line 87
Moda estate 2016: i vestiti vintage anni ‘50 stanno bene a tutte? -

Moda estate 2016: i vestiti vintage anni ‘50 stanno bene a tutte?

Sono tornati di tendenza gli anni ‘50 anche se il vintage non è mai passato di moda. Abiti chic e iperfemminili per l’estate adatti a tutte. Quando non sapete cosa indossare, puntate sempre su questi modelli svasati, in questo modo nasconderete delle curve abbondanti e al tempo stesso potrete risaltare il vostro vitino da vespa. Non ci credete? Basta dare un’occhiata all’immagine che vi abbiamo proposto per il nostro nuovo articolo di moda.

Christian Dior, che non ha certo bisogno di presentazioni, diceva che costruiva e modellava i suoi abiti sulle curve delle donne. Il suo stile non passa inosservato e creando quei vestiti che oggi hanno tutto il fascino del vintage ha rivoluzionato il mondo della moda. L’estate 2016 sarà ricordata sicuramente come quella più fifties dell’ultimo decennio e a noi di 365moda non dispiace perché il nostro guardaroba è romantico come non mai e poi sappiamo anche cosa indossare ai matrimoni. Ora che ci sono i saldi approfittatene e acquistate un abito dalla linea vintage anni ‘50 non ve ne pentirete.

Tornando a Christian Dior, proprio negli scorsi giorni ci siamo ritrovati per caso le foto degli schizzi giovanili, una delle linee che abbiamo apprezzato è Corolla, e anche per questa stagione la casa di moda ha riportato in auge le ampie gonne, gli abiti bustier stretti in vita e lunghi sino al polpaccio. Rimanendo in tema vintage non possiamo non parlare dell’abito a sacco di Givenchy e Balanciaga che è stato rivisitato da Dolce&Gabbana; Karl Lagerfield invece ha preferito usare il tessuto boucle per rispolverare i modelli di Coco Chanel.

estate vestiti vintage

Ora però è arrivato il momento dei consigli per gli acquisti che tanto piace alle nostre lettrici. I brand low cost si sono adeguati senza troppa difficoltà ai nuovi trend. Iniziamo subito da Camomilla che per la collezione estate 2016 ha portato nei suoi negozi tutto il fascino di Grease, gonne ampie e pieghettate sono le protagoniste indiscusse, insieme a maniche corte e ricami taforati. Per quanto riguarda i materiali avete l’imbarazzo della scelta tra organza e cotone, ma date un’occhiata all’abito a tulipano con scollo a cuore esposto in tutte le vetrine, e provatelo, resterete stupite dalla sua vestibilità. Anche Zara non si è fatto trovare impreparato anche se gli abiti vintage sono più corti e con applicazioni sulla schiena. Cerniere e bottoni completano il look, e le candide nuance esaltano il colore della vostra pelle leggermente abbronzata.

Consigli per abbinamenti vintage perfetti

Per essere davvero vintage dovete puntare anche sugli accessori, ne basta anche uno, l’importante è che sia prezioso come una spilla dorata con le pietre, una clutch, una collana o un fermaglio che tiene i capelli. In questo periodo ci sono anche molti mercatini vintage e potete investire in un accessorio che completa il look come un foulard di Burberry oppure le ballerine di Chanel. Ricordate solo che non esistono le mezze misure, il vintage può essere solo mini e quindi discreto oppure maxy, per farsi notare. A voi la scelta. Pronte per lo shopping?

La moda non è qualcosa che esiste solo negli abiti. La moda è nel cielo, nella strada, la moda ha a che fare con le idee, il nostro modo di vivere, che cosa sta accadendo. [Coco Chanel]

Flavia

La moda non è qualcosa che esiste solo negli abiti. La moda è nel cielo, nella strada, la moda ha a che fare con le idee, il nostro modo di vivere, che cosa sta accadendo. [Coco Chanel]

Che ne pensi? Scrivi la tua opinione