Moda donna inverno: i piumini di tendenza per le freddolose

Il dilemma è uno dei più frequenti ogni mattina: cappotto o piumino? Quest’inverno la sfida sembra che sia stata vinta dal secondo, i piumini infatti sono riusciti a conquistare anche le più scettiche in quanto si sono ristretti, restando sempre molto caldi. Le irriducibili del cappotto alla fine si sono arrese! I piumini sono comodi e versatili, i modelli proposti nelle collezioni moda donna inverno sono davvero tanti: lunghi, corti, a tinta unita, con stampe floreali oppure a pois. Tutti i piumini proteggono dal freddo con stile!

Ormai i saldi sono iniziati e per rinnovare il guardaroba con un occhio al risparmio, non vi resta che scegliere il vostro piumino. Alcuni modelli tendono a rendere goffa la figura, appiattendola, però non dovete rinunciare al piumino, inoltre potete provarlo senza fare la coda alle cabine di prova, trovate un angolino provvisto di specchio e lasciatevi conquistare da questo capo. Tra i marchi che vi consigliamo di tenere d’occhio c’è Columbia, specializzato in abbigliamento outdoor che punta tutto sulla tecnologia TurboDownWave che trattiene all’interno il calore evitando l’entrata di spifferi. Questo materiale è indicato per le giornate piovose e ventose, e per chi utilizza la bici e lo scooter per spostarsi.

piumini di tendenza

I nuovi piumini sono così leggeri che sembrano degli impermeabili, quelli dell’azienda italiana Chervò hanno un’imbottitura sintetica che ricorda la piuma d’oca, solo che non è stato maltrattato nessun animale, quindi gli animalisti possono indossarli senza alcun senso di colpa. La linea Happy Goose 100% Down Free sembra quasi prendere in giro le grandi aziende che non hanno a cuore la salute degli animali. Se questi piumini sono troppo sportivi per voi, c’è sempre Missoni, grande simbolo dell’eleganza made in Italy in tutto il mondo. M Missoni è la linea pret-à-porter che sfida il cielo grigio con le grafiche optical del marchio sui piumini con maniche a costine. Chi vuole provare l’ebbrezza di viaggiare dall’altra parte del mondo, ecco che può sempre contare su Canadian Classics e i piumini di piuma ecologica, ideali per gli animali da città.

Queste proposte potrebbero tenervi al caldo, ma lasciarvi con le tasche vuote, Uniqulo, brand giapponese, è un buon compromesso per chi cerca un capo con cui sentirsi a proprio agio, scaldarsi, senza spendere troppo. Le soluzioni ultraleggere hanno un taglio slim e attraente grazie ai materiali stretch ma è Tommy Hilfiger che stupisce tutti con i piumini take away che hanno il sacchetto per essere conservati in borsa.

piumini moda

Dulcis in fundo, per le più freddolose, ecco i piumini intelligenti di Blauer. I capispalla più desiderati hanno un generatore di calore e un duvet che si autoriscalda, il sogno di ogni donna. Chi non riesce a tollerare le temperature rigide e vivrebbe attaccato alla boule rimarrà stupefatto quando proverà i piumini Blauer EHG (Electric Heat Generator). Nella fodera del piumino si trova questo generatore brevettato da Blauer, nemmeno in Ritorno al futuro avevano previsto qualcosa del genere. Pensate che è possibile anche scegliere l’intensità del calore grazie a 3 livelli di regolazione. Il primo strato del futuristico piumini è in terahertz e riflette la temperatura del corpo, il secondo è una fibra soffice che trattiene il calore, infine il terzo strato in alluminio non tessuto, isola, evitando dispersione di calore.

La moda non è qualcosa che esiste solo negli abiti. La moda è nel cielo, nella strada, la moda ha a che fare con le idee, il nostro modo di vivere, che cosa sta accadendo. [Coco Chanel]

Flavia

La moda non è qualcosa che esiste solo negli abiti. La moda è nel cielo, nella strada, la moda ha a che fare con le idee, il nostro modo di vivere, che cosa sta accadendo. [Coco Chanel]

Che ne pensi? Scrivi la tua opinione