Inverno 2015: tagli

I tagli di capelli corti, fra i vip, sono già una realtà. L’anno nuovo ha portato una decisa novià in fatto di acconciature: le più fashion sono le medie e le corte anche se non mancano code ed intramontabili chignon.

Per l’inverno del 2015 sono di gran moda i tagli che prendono ispirazione dal mondo maschile, i boyish; perfetti per chi ama uno stile scanzonato e fresco si portano spettinati ad arte. Altrettanto rock le capigliature corte e rasate, anche soltanto da una parte e i bob corti che uniscono bon ton ed innovazione.

chignon moda 2015

Le donne che preferiscono non accorciare troppo la loro chioma possono rinnovare il proprio look optando per elaborati chignon e trecce da fissare sulla nuca. Grande protagonista della stagione fredda è la riga laterale che va benissimo per tutti i tagli, dai più corti ai lunghissimi; oltre a quella classica, è stata riproposta anche quella disordinata che era tanto in voga qualche anno fa. Per essere davvero alla moda, la riga deve apparire casuale anche se, nella realtà, è frutto di numerose prove indispensabili per ricreare uno stile casual e sbarazzino. Il classico caschetto è sempre attuale, soprattutto se di lunghezza media e inversione scalata.

I tagli più cool per l’inverno che è appena iniziato scoprono il collo e la nuca e possono essere acconciati sia von pieghe lisce che mosse; in entrambi i casi, la parola d’ordine è naturalezza che si ottiene utilizzando prodotti di qualità, in grado di fornire volume alle radici senza appesantire.

capelli lunghi rossi 2015

I tagli vengono ulteriormente valorizzati dalle tinte che, per questa stagione, incoronano il rosso fra le più trendy; ancora il voga il bronde, il ramato e l’intramontabile biondo che si sposa benissimo anche con le acconciature più maschili, come quelle rasate.

Se rientrate nella categoria, piuttosto nutrita, di donne che non amano separarsi dalla loro chioma, provate a chiedere al vostro parrucchiere di realizzare una pettinatura anni 1960, alta e cotonata da completare con una leggera frangia. In alternativa, magari per una serata divertente, disegnate una riga laterale imprecisa e poi acconciate i capelli in una treccia laterale applicando un fermaglio lezioso o colorato.

 

Che ne pensi? Scrivi la tua opinione